Loading...

Trinciasarmenti Laterali

Punti di forza

Struttura superiore

Solidità strutturale, tecnica applicata e cura del dettaglio sono gli elementi che caratterizzano i diversi tipi di castello terzo punto dei trinciasarmenti laterali Vigolo. Dotati di robusti bracci, di un affidabilissimo sistema a perni montati su boccole autolubrificanti e di un esclusivo snodo con perno principale sovradimensionato, tutti i castelli terzo punto Vigolo sono realizzati con acciai altoresistenziali e progettati per resistere in ogni condizione di lavoro, anche se sottoposti a forti e prolungate sollecitazioni.

Trasmissione di potenza superiore

Tutti i trinciasarmenti laterali Vigolo sono dotati, di serie, di moltiplicatori con ruota libera interna e grazie al corretto rapporto tra meccanica, potenza, coppia e velocità, consentono di ottenere ottime prestazioni a fronte di un ridotto assorbimento di potenza. Ogni modello è disponibile nelle varianti a moltiplicatore interno e a moltiplicatore esterno: il primo consigliato per la pulizia dei bordi stradali e per le lavorazioni in piano, anche in sagoma al trattore, il secondo indicato per la manutenzione dei fossati e delle aree dove si necessita di un’inclinazione e di uno spostamento laterale maggiore utilizzando qualunque mezzo e condizione di lavoro.

Slitte laterali

Le slitte laterali sono un’importante protezione applicata alla zona di maggior usura delle fiancate. Le slitte con piatto inferiore, opzionali rispetto alla versione standard, fungono anche da ulteriore sostegno al trinciasarmenti in fase di utilizzo, in aiuto al rullo, rendendo così la marcia della macchina più stabile e regolare.

Protezione anteriore

L’equipaggiamento standard di tutti i trinciasarmenti laterali Vigolo include la protezione anteriore mediante bandelle in acciaio zincato che formano una barriera solida e sicura contro la fuoriuscita del materiale trinciato.

Sistemi di sicurezza

Per limitare gli effetti di eventuali urti che potrebbero danneggiare la macchina, i tecnici Vigolo hanno studiato diversi accorgimenti e sistemi di sicurezza come la forcella oscillante anti-shock del castello terzo punto, montata di serie sui mod. LG2 ed SG2, e l’attacco superiore ad asola per un corretto allineamento della macchina al terreno. Ad ulteriore protezione possono essere aggiunti, come accessorio opzionale, l’ammortizzatore meccanico di sicurezza sui bracci di collegamento castello-corpo trinciante o l’accumulatore ad azoto che funge da ammortizzatore per i cilindri idraulici di movimento.

 

1. Attacco ad asola
2. Forcella oscillante anti-shock
3. Fiancata smussata

 

Trasmissione laterale

Forte di un solido know-how ingegneristico e progettuale, l’ufficio tecnico Vigolo ha sviluppato trasmissioni laterali di grande robustezza e affidabilità. La regolazione della tensione delle cinghie viene eseguita tramite viti esterne al carter, consentendo così alla trasmissione di operare con massima efficienza e minima usura delle cinghie.

Telaio e rotore

Il telaio dei trinciasarmenti laterali Vigolo è stato progettato per ottenere una trinciatura ottimale del materiale, anche di consistenza legnosa. Concepiti con una camera di lavoro proporzionata al diametro del rotore, i trinciasarmenti laterali Vigolo possono operare in qualunque condizione di lavoro, anche la più estrema.

 

Versione SG2

1. Contro coltelli
2. Rinforzo cassone
3. Rinforzo cassone

Modelli

DSK 120 - 180

  • Potenza trattore min 30
  • Potenza trattore max 80

DSKE 120 - 180

  • Potenza trattore min 30
  • Potenza trattore max 80

LG2 120 - 200

  • Potenza trattore min 35
  • Potenza trattore max 120

LGE2 120 - 200

  • Potenza trattore min 35
  • Potenza trattore max 120

SG2 - SGR2 160 - 250

  • Potenza trattore min 50
  • Potenza trattore max 200

SGE2 - SGRE2 160 - 250

  • Potenza trattore min 50
  • Potenza trattore max 200